Calabresi era il bersaglio di molti odi, lo sappiamo. Anzi è l’unica cosa che sappiamo, perché su tutto il resto siamo assolutamente all’oscuro. Sulla complessa vicenda Pinelli di cui egli è stato il protagonista, non intendiamo pronunciare giudizi, visto che nemmeno il Magistrato è riuscito a fornircene il bandolo.

Il procedimento, al momento senza indagati o ipotesi di reato, è stato avviato per via di alcuni esposti arrivati a piazzale Clodio e presentati da alcune associazioni di consumatori che denunciavano la presenza di buche su molte strade di Roma che hanno causato pesanti disagi alla circolazione, sopratutto nelle giornate del 5 e 6 marzo. Intanto, oggi (8 marzo) si è tenuto anche un vertice sul problema tra il Campidoglio e tutti i municipi. Il Comune ha messo sul piatto un supporto economico per intervenire sulle strade di competenza municipale, ma anche squadre aggiuntive, il cosiddetto ‘Piano Marshall’.

Uomo avvisato, mezzo salvato. Sembra una follia parlare di un concerto che si terr fra undici mesi. Ma, visto che i soldout arrivano con grande anticipo (in questo caso, se ne andata la met dei biglietti in 24 ore), meglio muoversi per tempo. I’m not a bandit. I’m not a vagabond. I haven’t killed anyone.

FORTE DEI MARMI. Lo spogliatoio del Real Forte è una polveriera: brucia e non poco un pareggio nell’unica occasione in cui la palla è arrivata in area nerazzurra con l’attaccante della Rignanese che cade in modo anomalo, guadagnando comunque il rigore che vale il pareggio. Dispiace perdere due punti in questo modo, commenta mister Francesco Buglio, perché avevamo dominato la partita in lungo e in largo, costruendo molto e non rischiando mai di subire azioni pericolose per la nostra porta.

La variet del target e dei bisogni, questa parte impone di formare ospiti e accompagnatori rispetto alla vita a bordo e alle sue regole, come l assoluta al capitano, gli orari del rancio o la pulizia della nave Poi c il momento dell emozionante, perch ogni gruppo lo vive come una straordinaria avventura. Nave Italia come il veliero della favola di Peter Pan, fa sentire audaci, libera emozioni positive. E il viaggio metafora della vita: ci possono essere imprevisti, bisogna impegnarsi al massimo per arrivare a destinazione, bisogna essere responsabili, rispettare gli altri e le regole di bordo.

Un secondo successo metterebbe una seria ipoteca sul passaggio alla semifinale. Nella gara del debutto Trento, a parte qualche passaggio a vuoto, tiene sempre in mano il pallino del gioco con una buona prova collettiva. Nel finale rischia qualcosa con i brasiliani che annullano quattro palle match prima di cedere.

Leave a comment