“Non voglio pagare il pizzo. Perch una rinunzia alla mia diginit di imprenditore: significa che io divido le mie scelte con i mafiosi”. In un a Michele Santoro, nel corso di una puntata di Samarcanda, l aprile del 1991, cos Libero Grassi spiegava la propria decisione.

Ho optato direttamente in contratto per la tassazione con cedolare secca, che attualmente ancora al 10%. Vorrei sapere se, per mantenere l al 10%, devo far asseverare il contratto cio di fatto far confermare l del canone da una delle associazioni di categoria. Mi stato riferito che altrimenti la tassazione sale al 15%.

“Mi piace gestire l e le persone spiega la ceo , ideare i progetti e portarli avanti. Allianz mi ha offerto l di rivedere le strategie. Siamo per il 90 per cento dell nel turismo, nel travel e nel mondo dell stradale, il resto salute e area casa.

With a wage to income ratio below 50 percent, there’s certainly enough scope for a more ambitious policy in theory. In practice, results in Europe will dictate the next move. Do Bayern need a proven superstar to make up for lost ground, or can they continue on their recent course of largely concentrating on top talent from the Bundesliga and investing in players with potential, like Kingsley Coman and Joshua Kimmich, who have both made rapid progress since joining in 2015?.

Le Ferrovie dello Stato inaugurano il nuovo convoglio, che dal 14 giugno vivr il debutto commerciale con l in vigore dell estivo (leggi l di LUCIO CILLIS). Sei convogli della nuova serie dei supertreni di Trenitalia effettueranno otto collegamenti giornalieri no stop tra Roma e Milano: sette di questi avranno come partenza o destinazione Torino, quattro invece Napoli. I collegamenti Frecciarossa 1000 aumenteranno progressivamente grazie al proseguimento delle consegne da parte di AnsaldoBreda e Bombardier.

Il Concorso per la Decorazione della facciata, e ristauro della Torre, bandito nel febbraio del 1834 dal Comune di Foligno, inaugura la stagione umbra delle “facciate addossate”: vere e proprie maschere di pietra e stucco che non si sostituiscono alla facciate preesistenti, ma si giustappongono ad esse in guisa di contrafforte. In questo modo, nelle zone ad alto rischio sismico, l’esigenza di rinforzo strutturale si connette strettamente alle istanze di aggiornamento di gusto nell’ornato urbano. Antonio Mollari, autore del progetto prescelto dalla commissione deputata dalla Pontificia Accademia di Belle Arti di Bologna, è un pioniere di tale strategia.

Leave a comment