La partita dei leader senza storia. Demos e Ipsos assegnano le stesse prime quattro posizioni. Gentiloni su tutti. “E infatti, all’inizio dell’Ottocento, indebitati, vendettero il Castello di Bracciano ai Torlonia con un patto di rendimento, e cio la possibilit di ricomprarlo alla stessa cifra. Anni dopo, Innocenzo Odescalchi riscatta la propriet e Bracciano torna in famiglia. Di nuovo, sar una donna ad essere determinante, sua moglie, Sofia Branicka, principessa polacca discendente si dice di Caterina di Russia, sposata nel 1841, che rimette in sesto il patrimonio famigliare, lasciano ai figli Baldassarre e Ladislao il compito di restaurare Bracciano, di ricomporne gli arredi, e rilanciarlo come luogo ameno per l’aristocrazia europea della Belle.

I fogli che li illustravano sono stati appesi al piano terra dell’ottavo padiglione del Policlinico e a fianco dell’auletta Valdoni, dove si allarga la stanza di Giacomo Frati (il figlio del rettore diventato ordinario di Cardiochirurgia a 35 anni). Le previsioni segnalate dal “medico deluso” erano tutte centrate: vincitori ed esclusi. Gli ultimi due posti utili della graduatoria erano occupati da due candidati che grazie a un’eccellente seconda prova l’unica su cui la commissione diretta dal professor Fedele aveva potuto esprimersi erano riusciti a colmare il gap del loro scarso curriculum.

Che disastro gli Eagles che quest hanno dato pieno mandato a coach Chip Kelly. Pessimi. Inconsistenti. “That was our worst first half of the season,” Emery said. “We gave them a lot of chances, and we were lucky to only be 1 0 down at the break. We knew we could get back into it in the second half.

Megan:We both agree it was attending the Colorado Antiquarian Book Seminar, Josh in 2011 (on a scholarship from AbeBooks!) and Megan in 2014 (on an ABAA scholarship). It’s a challenging week, full of serious instruction from titans of book selling and librarianship, with vigorous learning, frantic note taking, midnight talks with peers, and all the camaraderie of this trade. It’s a mountaintop experience.

Che aspetto avrebbe il mondo che ci circonda, se i campi elettromagnetici che mettono in comunicazione gli oggetti in modalit wireless fossero completamente visibili? Saremmo probabilmente sommersi da una “nebbia” di onde colorate, come si vede da queste rielaborazioni grafiche realizzate da Nickolay Lamm, artista statunitense gi noto per le sue “visioni” di una Barbie con misure normali e del volto dell’uomo tra 100 mila anni. In questa foto del Campidoglio sono rappresentati sotto forma di bande concentriche colorate gli invisibili impulsi che trasmettono i collegamenti tra radio, cellulari, tablet e pc. L’aspetto arcobaleno non tragga in inganno: il colore rappresenta una parte unica e specifica dello spettro elettromagnetico nel segmento della luce visibile..

Leave a comment