Dopo la sua fuga, la moglie Alma e la figlia Alua di 5 anni vengono prelevate dalla polizia italiana ed espulse verso il Kazakhstan. Il nostro ministero dell allora guidato da Angelino Alfano, aveva così permesso a un paese come il Kazakistan di tenere in ostaggio la famiglia di un dissidente. Espulsione che poi qualche mese dopo l è costretta a rimangiarsi; mentre oggi presso il tribunale di Perugia sette poliziotti, un giudice di pace e tre diplomatici del Kazakistan devono rispondere di sequestro di persona e altri reati..

Come quello di Elisabetta Cozzi, volontaria dell e mamma di Nayruth, peruviana, 19 anni e di Marco Antonio, boliviano, 17, che ha seguito sempre da vicino i figli. In questi anni, ne ha viste tante: maestra che chiedeva di portare le ecografie, alla prof d che in prima media ha dato un tema dove una bambina adottata scriveva alla madre naturale. Ma anche, al contrario, la maestra che con delicatezza ha spiegato a mia figlia che anche se non aveva lo stesso Dna dei genitori ce li aveva per nel cuore.

L ora in una fase di testing. A dicembre lo staff di Kukua ha trascorso un periodo a Nairobi dove, grazie alla collaborazione di partner locali, ha testato il primo prototipo del gioco su oltre 150 bambini di una scuola primaria. Sono alcuni aspetti da migliorare, ma ai bambini il gioco piaciuto conclude Lucrezia ottobre saremo pronti a distribuirlo e speriamo possa essere uno strumento decisivo per l di tanti bambini..

Sono io l’automobilista in contromano ha detto Ho avuto paura, ero confuso e non mi sono fermato. L’uomo è entrato in contromano lungo la strada di grande comunicazione a Pisa aeroporto. Ed è stato fermato, dopo che già aveva avuto un incidente con due feriti lievi, tra Navacchio e Cascina.

Quando il gioco si fa duro, per i duri iniziano a giocare. E il governo, mentre il tempo a disposizione stava scadendo, ha bussato alle Poste italiane. Cosa c’entrano le Poste con il trasporto aereo? C’entrano, c’entrano. Lo sciopero dei lavoratori Alitalia durerà tutto il 15 dicembre ed è stato indetto da Cub Trasporti. In un comunicato, la confederazione sindacale ha accusato i commissari straordinari che gestiscono l’azienda di volere la “liquidazione della ex compagnia di bandiera e la frammentazione dei lavoratori per colpirne i salari e peggiorarne le condizioni”. Per la concomitanza dell’agitazione proclamata da alcune sigle sindacali dei controllori di volo, Alitalia ha annunciato che il 15 dicembre cancellerà 77 voli, sia nazionali che internazionali.

Leave a comment