Ma forse la mutanda meritava una degna collocazione, e per questo nel 2009 nato a Bruxelles un museo apposito. Il controverso artista belga Jan Bucquoy ha raccolto e messo in cornice una dozzina di slip appartenenti a personaggi belgi di rilievo. Ma quando un paio di anni fa si parlato di un analogo museo a San Marino, la proposta affondata nelle polemiche..

Chi ha letto l Momento Divino ricorder la storia di Carla: le malelingue dell dove lavorava le attribuivano una relazione col primario raccontando fatti mai accaduti. Unica consolazione, nel corso di questa campagna odiosa da cui non poteva difendersi, era il fatto che nel frattempo Carla avesse una relazione clandestina con un cardiologo trentaduenne e sposato, mentre lei ne aveva quindici di pi ed era libera. Paradossalmente, nessuno si era accorto di questa tresca reale.

8. Pu mancare del tutto. Lo sa bene chi soffre di disorientamento topografico (Developmental topographical disorientation, DTD), un raro disturbo che porta letteralmente a perdersi dentro casa, e che rende estremamente difficile memorizzare anche i percorsi che si compiono pi di frequente.

“A oggi sono sei i Frecciarossa 1000 gi consegnati dalle aziende costruttrici a Trenitalia, entro dicembre 2015 saliranno a 18 20 nuovi treni completi. La consegna dell commessa si completer entro i primi mesi del 2017”, dice la societ L Michele Mario Elia, nel suo intervento in occasione del viaggio in anteprima dell 1000, auspica che a dicembre il ministero dei Trasporti e l per la Sicurezza Ferroviaria (Ansf) autorizzino il nuovo treno ad aumentare la velocit dagli attuali 300 a 350 km/h (tecnicamente, la velocit massima sarebbe 400 km/h) in modo da ridurre i tempi di percorrenza: si andrebbe da Roma a Milano in 2 ore e 20 minuti. E i pendolari? “Con 4 miliardi si potrebbe cambiare la flotta dei treni regionali” attraverso l di altri 500 treni, dopo i 500 comprati con i vecchi accordi con le regioni, ha detto Elia..

A battezzare la competizione più incerta di sempre sarà la sfilata della fanfara dei bersaglieri per le vie del centro di San Vincenzo, la cerimonia sfilata dei gonfaloni degli otto comuni scortati dalla Filarmonica Verdi. A seguire (dalle 15) le quattro batterie manche con otto fantini in gara da cui usciranno gli 8 finalisti (due per ciascuna batteria) abbinati (per estrazione) a uno degli otto comuni della Costa Etrusca, la corsa delle amazzoni in sella a cavalli di razza mezzosangue e la chiusura con Varenne e le premiazioni. Da segnalare gli eventi collaterali che accompagnano la corsa: venerdì 13 aprile talk show a ingresso gratuito con Mogol al Garden Resort, sabato 14 aprile la Quintana con Roberto Parnetti.

Leave a comment